Resetta password

Castellabate

Scegli la tua destinazione

Scegli la tua destinazione

Case vacanze inserite in Castellabate

Benvenuti a Castellabate

Castellabate, dichiarato dall’Unesco patrimonio Mondiale dell’Umanitàè un autentico centro che conserva ancora oggi, al suo interno, caratteristici vicoletti, palazzi storici ed abitazioni comunicanti, collegate da antiche scalinate, in pietra locale. Il borgo di Castellabate è stato annoverato tra i cinque borghi più belli d’Italia, ed è sviluppato intorno all’imponente Castello dell’ Abate,  costruito nel 1123, per difendere gli abitanti del luogo dalle incursioni saracene. La realizzazione della grande fortezza, insieme alla costruzione del porto, contribuirono a dare decoro e ricchezza all’intera comunità. L’accesso al centro storico antico è affidato a cinque porte. La porta principale è accessibile dal belvedere di San Costabile ed offre un panorama mozzafiato su Punta Licosa e sul piccolo villaggio di Santa Maria di Castellabate. La torre campanaria della Basilica di Santa Maria de Giulia gode di grande pregio. Ai piedi di Castellabate, è presente la zona marina, formata da tre bellissime località, Santa Maria di Castellabate, San Marco di Castellabate e Ogliastro Marina. Il fascino del borgo medievale e la bellezza dell’area marittima hanno fatto da sfondo al film Benvenuti al Sud  con Claudio Bisio e Alessandro Siani. La divertente  commedia è caratterizzata dalla presenza di molte persone del luogo e questo esprimeva al meglio l’essere cilentani e le abitudini del posto. La scelta della location è molto accurata, soprattutto considerando le caratteristiche delle esclusive località della costiera cilentana che offrono vedute bellissime e l’alternanza e il contrasto tra le zone interne e quelle costiere. Il film racconta la bizzarra storia di un impiegato del Nord Italia che, contro ogni sua previsione, si ritrova a lavorare in un ufficio postale di Castellabate, piccolo paese del Cilento. Dopo mille pregiudizi sugli abitanti del luogo e sulla cultura del Sud,  Alberto scopre, in quella terra così distante da Milano, simpatici colleghi e una popolazione molto ospitale. Particolarmente significativa è una delle citazioni del film:  “Quando un forestiero viene al Sud piange due volte, quando arriva e quando parte”. La prima è una rinomata e caratteristica località di mare della costa del Cilento, che si estende quasi prevalentemente lungo il mare. La costa è molto variegata e si alternano insenature frastagliate, baie, calette naturali e spiagge dorate. L’area marina protetta di Santa Maria di Castellabate, si estende dal Sauco a Punta Licosa.

Luoghi da visitare

Il Parco Marino Protetto di Punta Licosa è uno dei luoghi costieri più incantevoli d’Italia. Il nome è legato alla leggenda della sirena Leucosia, la quale si suicidò da una rupe della costa per non essere riuscita a sedurre Ulisse, e il suo corpo si trasformò nell’Isola di Licosa. Il Parco Marino è un’Oasi naturalistica, composta da una pineta secolare incontaminata ed un mare limpidissimo, incorniciato da calette di selvaggia bellezza, luogo ideale per naturalisti e sub. Dinanzi al promontorio, sorge il caratteristico Isolotto di Licosa, su cui si trovano i ruderi di mura e un faro. Nelle sue acque, invece, sono visibili i resti sommersi di una villa romana e di una vasca per l’allevamento delle murene. Riconosciuta Area Marina Protetta, Punta Licosa vanta anche una delle spiagge più belle della costa del Cilento. L’area verde, ricoperta dalla macchia mediterranea, include al suo interno il minuscolo paesino di Ogliastro Marina, frazione di Castellabate. È, inoltre, possibile svolgere gite in barca, grazie alla presenza di agenzie come Masaniello Tourist, che fa sì che le escursioni in mare siano esperienze uniche e piacevoli.

Ristoranti consigliati

Castellabate,  cuore del Cilento e antico borgo medioevale, è uno dei molteplici esempi di come la Dieta Mediterranea influisca in maniera piacevole sulla vita degli abitanti. Tra i numerosi ristoranti presenti sul territorio, è importante annoverare Le Gatte e la pizzeria da Nello, in cui è possibile degustare ottimi piatti tipici e un’ampia gamma di pizze che va dalle più classiche a quelle più particolari, create con prodotti a chilometro zero, secondo le ricette tipiche della tradizione. Per gli amanti dell’enogastronomia e della birra artigianale, è possibile provare i gusti unici degli articoli de Il Vichingo. I bar La Torretta e La Piazzetta sono una tappa obbligatoria per chiunque voglia assaporare dolci e prodotti tipici della gastronomia cilentana. Per finire la vostra serata in bellezza oppure per godere di un buon gelato artigianale nelle calde ore pomeridiane estive, non può mancare un salto nella Gelateria Artigianale Baffo.

Loading...